_DSC1216Siamo stati all'Hobby Model Expo Domenica 30 Settembre, una delle fiere più importati rivolta al mondo modellistico, Novegro è diventata per tre giorni, una meta molto ambita anche dagli stranieri, infatti la prima cosa a cui si faceva caso, oltre all'ampliamento dei padiglioni a disposizione, era la grande quantità di persone provenienti dall'estero.

Domenica è sicuramente il giorno più affollato, ragazzi che non vanno a scuola, persone che non lavorano, gente che appassionata di questo mondo si riversa in un'unico luogo per ammirare, curiosare o acquistare modelli o attrezzi per il proprio hobby.

Quest'anno anche il tempo che sembrava incerto fino all'ultimo momento, ha graziato i numerosi visitatori ma non solo, come di consueto nel parco esterno alla fiera, i treni a vapore e la vasca per navi rc, hanno goduto di bel tempo e una buona temperatura, intrattenendo con battaglie navali, i numerosi visitatori._DSC1179

Anche le rappresentazioni storiche, anch'esse ormai integrate nel parco, hanno potuto avere luogo, anche se quest'anno il numero dei partecipanti sembrava inferiore all'anno precedente, la loro figura è stata gradita da molti, soprattutto i nuovi appassionati mai stati a Novegro.

Un nuovo padiglione, denominato E, è stato aperto purtroppo con lo scontento degli espositori, tra i quali l'associazione "Un'ondata di modellismo" di cui faccio parte, infatti non era segnalato da nessuna parte, e quindi ha avuto poche visite rispetto al resto della fiera, molti più espositori delle precedenti edizioni invece, si sono adoperati per intrattenere tutta la mole di persone che non ha lasciato nemmeno uno spazio vuoto nei padiglioni, un settore di nicchia che comunque soffre relativamente poco della crisi economica, e attira sempre molte più persone.

Le novità erano veramente tantissime, dal fermodellismo alle auto rc, dal modellismo statico a quello dinamico, ma ne parleremo nei prossimi giorni, con articoli mirati.

{jcomments on}

Pin It