myth-cloth-ex-aries-mu-god-cloth

Myth Cloth Ex che diventano protagonisti di ulteriori pezzi da collezione, forse un po’ fuori dalle righe, ma sappiamo come vanno queste cose, i personaggi sono tratti dagli anime televisivi, ma gli stessi anime sono commissionati dalle case produttrici, in questo caso da Soul of Gold.

myth-cloth-ex-aries-mu-god-cloth-01

myth-cloth-ex-aries-mu-god-cloth-02

L’armatura divina dell’Ariete, è uno di quei modelli, nati proprio per incrementare le vendite dei Myth Cloth Ex, così come ci saranno le altre armature dei cavalieri d’oro, se vogliamo dirne una, da collezionista e amante della serie Saint Seiya, o Cavalieri dello Zodiaco se preferite, mi sono sempre chiesto perché, le armature divine, dovessero possedere per forza le ali, le armature sarebbero state molto belle ugualmente, poi invece viene in mente che per arrivare all’Elisio, patria delle armature “divine”, bisognava possedere le ali, come spuntano all’armatura di Pegasus nella prima serie Elisio.

Tralasciando questi aspetti, da anime, e soprattutto personali, possiamo dire che a parte l’imponenza del Myth, che con le ali diventa austero, il Totem, completamente ridisegnato è favoloso, anche se non si è mai visto un’ariete con le ali, ma parliamo di fantasia, tutto è possibile, oltre a questo, troveremo nella confezione i soliti volti, e come per Leo, anche dei simboli per lo stand, purtroppo sembra che anche in ariete non sia compreso, e qui Bandai, secondo me ha mangiato la foglia, tutto per vendere insomma, metti tutto nella confezione, tranne l’optional che molti inseriscono, vedi ad esempio Sentinel, con Hurricane Polymar, tralasciando polemiche che comunque sono sterili, il modello arriverà ad Agosto sugli scaffali nipponici.

myth-cloth-ex-aries-mu-god-cloth-04

myth-cloth-ex-aries-mu-god-cloth-03

 

Pin It