zambotcompleto superminipla

Super Minipla è un successo quasi annunciato, perché dico questo? Perché Bandai, dopo la lunga scia di modelli della serie Chogokin o SOC, ha capito che puntare sui personaggi robot anni 80 ripaga, e quindi perché non proporre dei modelli in kit snodabili, più economici e alla portata di tutti? Ed ecco che esce ( già da qualche tempo), la linea Super Minipla, o Mini-Pla.

Questa serie, ha lo stesso concetto dei kit inerenti a Gundam, denominati Gunpla, ciò significa che nel kit di montaggio, saranno presenti i pezzi per comporre il personaggio, precolorati, e con pezzi ad incastro, senza uso di colla, ma riprendendo i personaggi robot anni 80, come nella serie SOC o SRC.

Le prime uscite sono passate in sordina nel nostro paese, poiché non erano personaggi molto noti, quello che uscirà a Novembre 2017 però, è molto conosciuto e amato in Italia, Zambot 3, e questa serie inizia proprio bene, perché oltre ad essere più economico di un SOC, avrà la possibilità di essere trasformato nei 3 “mezzi” che lo compongono, Zam-bird trasformabile nello Zambot-Ace, Zam-bull e Zam-base, quindi ottimo, se poi pensiamo che avrà le dimensioni di un Gunpla MG scala 1/100, circa 18/20 cm di altezza,l’ottimismo sale.

zambotace superminipla

zambotace superminipla2

zambot superminipla

zambird superminipla

Pin It