icub-2Come costruire un robot umanoide, è una domanda che molti si fanno, per far fare a lui, ciò che non vogliamo fare noi, sicuramente in un futuro, forse non troppo lontano, sarà possibile, ma al momento, dovremo chiedere aiuto alle università Italiane.

 

Diciamo subito che chi si vuole cimentare, con un progetto del genere, secondo me deve essere appassionato, anche di elettronica e non solo di modellismo, è un campo a se la robotica, quindi ci vuole una buona dose di tutto, se si vuole realizzare un robot che sia in grado di fare cose, da umano o simili.

Fino ad ora, siamo riusciti a vedere dei robot radiocomandati, cioè indotti a fare qualcosa, tramite un dispositivo radio o a filo, comandato dal nostro volere, se ad esempio guardiamo una macchina radiocomandata, avanti, indietro, destra e sinistra, lo decidiamo noi, non lo fa autonomamente, quindi quelle che si sta cercando di creare, è un robot che possa decidere il da farsi, a seconda delle situazioni.

Progetto ambizioso che alcune università Italiane, stanno portando avanti, con un modello che sta apprendendo vari movimenti, come afferrare una palla, o seguire un’oggetto con lo sguardo robotico, tutto con un progetto Open Source, dal nome iCub, a cui tutti, o chi ne avesse la conoscenza, può aderire e dare una mano agli studiosi, dal sito ufficiale.

Pin It