max-breaker-voilet-specialLe mitiche Mini 4WD, auto in scala 1/32 motorizzate, e alimentate a batterie stilo, sono lo zoccolo duro di casa Tamiya, che durante l’anno, se non ci sono modelli nuovi, tratti da anime, propone modelli già usciti, ma con delle migliorie, o colorazioni speciali, soprattutto per i collezionisti, è il caso della Max Breaker Violet Special.

 

Questa mini è, come si vede, più votata al pubblico femminile, che non è molto, ma che conta una buona percentuale degli utilizzatori, o collezionisti di mini 4wd, in tutto il mondo, raramente infatti si vedono piloti donna, che si cimentano in gare con i piccoli bolidi di Tamiya, ed è anche per questo che la casa stessa, cerca di spostare l’ago della bilancia, anche dalla parte femminile.

La nuova Max Breaker, viene equipaggiata con il telaio Super XX, che comprende anche la barra posteriore, dove si possono applicare altri optional, le rotelle anteriori invece, sono di tipo gommato, che ad alcuni non vanno a genio, infatti se il modello è troppo veloce, l’anello di gomma intorno alla rotella tende a uscire dalla sua sede, quando l’auto entra in curva, soprattutto se sono troppo inclinate verso il basso, d’altro canto questa macchina è più da collezione, che da gara, e credo rimarrà sullo scaffale di tanti, solo in bella mostra, la colorazione violacea e rosa poi, ripresa in ogni parte, mi sembra piuttosto azzeccata, uscita prevista per Dicembre 2013.

Pin It