USA-moneyQuesto articolo esula da quello che trattiamo di solito, questo perché, ogni tanto, scrivere pensieri su altri argomenti, aiuta a rilassarsi o a trovare nuove idee e ispirazioni, l’altro giorno pensavo a quanto sarebbe bello, ricevere più visite al sito, da paesi esteri, sarebbe bello che un’articolo del proprio sito, fosse letto in America ad esempio, ma aimè, pur sapendo un po’ di inglese, non mi ci sono mai cimentato, trovando anche ostacoli in rete.

 

Ad esempio, non sono mai riuscito a trovare degli aggregatori di notizie, che mi permettessero di postare un mio link, potrei fare un’articolo ad hoc, e farmi conoscere anche all’estero, in questo modo, purtroppo non è facile trovare un sito del genere, e quando lo si trova, ci sono dei vincoli, tipo, non sei americano, non puoi postare, oppure i tuoi articoli non parlano di attualità, ecc…ecc….

Scoraggiato dal fatto che postare o linkare su siti esteri, non è possibile, almeno per me a quanto pare, mi sono reso conto che alcuni contatti su Facebook, persone che ovviamente conosco, vivono all’estero, in questo caso, Londra, Manhattan e Detroit, i miei stessi amici, hanno fatto un po’ da tramite, almeno su FB, alcune mie notizie, le hanno tradotte, e anche se poi sul sito c’è una sorta di traduttore, non buonissimo, alcune visite dall’estero arrivano.

Questo può essere utile a chi magari, vuole guadagnare con il proprio blog o sito, chi usa adwords o adsense di google, e farsi conoscere in varie zone del globo, è pur sempre una soddisfazione, avere lettori oltreoceano.

Pin It